Fiera del Libro di Iglesias 2016 – Ringraziamenti

Dalla pagina Facebook della Fiera del Libro di Iglesias

Ringraziamenti – parte I

La lista dei ringraziamenti sarà lunga. Non vogliate, vi prego, considerare l’ordine di pubblicazione come un ordine di importanza. Non ci sono graduatorie per la nostra gratitudine. Tutti sono stati ugualmente preziosi e importanti per la riuscita di un evento così unico nella storia di Iglesias, e nell’esperienza di vita di noi ArgoNautilus.
E dato che da qualche parte bisognava cominciare… il primo grazie è inevitabilmente per i librai.
Antonella e Giancarlo della Libreria Duomo di Gianni Loi, motore silenzioso dell’iniziativa, punto di riferimento costante, base operativa nei lunghi mesi dell’organizzazione.
Stefania e Antonella della Libreria Mondadori Iglesias che hanno accolto con entusiasmo l’idea fin dal primo momento, mostrandosi generose e disponibili, pazienti e propositive, e sempre estremamente gentili.
Eleonora e Gianluca, di Storytelling Libreria-Sala da tè, gli outsider e non solo perché arrivano da Gonnesa. Una libreria appena nata, un progetto estremamente interessante, insomma, una nuova storia da scrivere.
GRAZIE.

Ringraziamenti – Parte II – Le Biblioteche

*Grazie allo Staff al completo della Biblioteca Comunale Iglesias, che fin dal primo appuntamento della ‪#‎FieraOFF‬ ci ha aiutati, incoraggiati e sostenuti.
Qui sotto, alcune delle foto scattate da Clara Congia, responsabile della Biblioteca, in occasione dei laboratori di lettura per i bambini.
*Grazie al personale dell’Archivio Storico di Iglesias, e in particolare Daniela Aretino, per la sessione delle “Letture d’Archivio” che hanno voluto dedicare alla Fiera del Libro di Iglesias.
Ringraziamo ancora per il sostegno tutte le Biblioteche del territorio che hanno aderito al progetto e ospitato appuntamenti della #FieraOFF, Biblioteca Santadi e Anna Daniela Arus, Biblioteca Multimediale San Gavino, Biblioteca Comunale Portoscuso e Orietta Mura, Biblioteca Comunale Gonnesa e Susanna Ghiglieri, Biblioteca Comunale Carbonia e Maria Paola Peddis, Biblioteca Comunale Di Uras, Biblioteca Poggio dei Pini e Federico Onnis Cugia.

Ringraziamenti parte III – i Musei
Due autentiche eccellenze della città, da conoscere, apprezzare, e far conoscere.
– Il Museo Diocesano di Iglesias che nei giorni della Fiera ha voluto offrire al pubblico la mostra “Libris Pasco Ut Prosim – Le cinquecentine della Biblioteca Diocesana”. Un percorso di scoperta e conoscenza attraverso dodici volumi rari e bellissimi – parte della più ampia e prestigiosa collezione della Biblioteca Diocesana. Per chi non l’avesse visitata nei giorni della Fiera, c’è tempo ancora fino al 12 giugno.
– Il Museo dell’Arte Mineraria, già location di un evento della ‪#‎FieraOFF‬, che ha ospitato alcuni eventi nelle giornate della Fiera. Situato all’interno dello storico Istituto Minerario “Asproni”, è uno spaccato di storia, cultura e passato della città. Macchine, attrezzature, strumenti e 400 metri di gallerie, nate a scopi didattici, ma usate durante la guerra anche come rifugi antiaerei.
Due collaborazioni di cui la Fiera del Libro di Iglesias è particolarmente orgogliosa.

Parte IV – Le Scuole

Gli studenti della città sono stati la vera anima della Fiera del Libro di Iglesias. Le “Magliette turchesi” hanno invaso il centro storico, portando movimento e allegria. Hanno contribuito alla realizzazione, gestione, e organizzazione degli eventi, hanno letto durante gli appuntamenti della “Colazione d’Autore”, recitato durante i FlashMob per il quattrocentenario di William Shakespeare, hanno interagito durante gli incontri, sono stati pubblico e protagonisti al tempo stesso; e non ultimo si sono impegnati nella fondamentale attività di documentazione in testo, audio, foto e video, per la realizzazione dell’Archivio Digitale della Fiera, che si va componendo proprio in questi giorni.
Ringraziamenti speciali per: la 4°SC dell’IPIA Galileo Ferraris che ha svolto funzioni di Ufficio Stampa e Multimedia con il coordinamento instancabile della prof. Betty Medde.
La 3AT dell’IPIA, per l’assistenza turistica e l’accoglienza agli eventi (grazie alla prof. Jessica Mura).
Le classi IV A B C Liceo Liguistico Baudi di Vesme per i Flashmob dedicati a William Shakespeare (grazie alle prof. Roberta Ragazzola e Laura Ecca).
Gli studenti delle classi III A B e C Liceo Linguistico Baudi di Vesme per le traduzioni in lingua degli articoli sugli eventi della Fiera (grazie alle prof. MariaGrazia Zuddas e Flordelmar Serra).
Le classi delle Scienze Umane e dell’Economico Sociale del Liceo Baudi di Vesme che hanno organizzato i laboratori per i bambini (grazie alle prof. Valentina Onnis e Rosy Todde).
Gli studenti del Liceo Scientifico e del Liceo Artistico Giorgio Asproni per la collaborazione (grazie in particolare alla prof. Roberta Curreli, chiamata a sorpresa sul palco a coordinare uno degli incontri più importanti :D, alle prof. Asoni e Zurru) e le classi dell’Istituto Minerario Asproni-Fermi per essere intervenute (grazie alle prof. Rosalba Meloni, Simonetta Casula e Dolores Mancosu).
Gli Studenti del Corso Serale dell’IPIA che nella giornata del 23 aprile hanno offerto agli ospiti della Fiera una degustazione di preparazioni dolci e salate (grazie alla prof. Claudia Schirru).
Ringraziamo ancora gli istituti Paritetici Eleonora d’Arborea (grazie alla prof. Rosa Tornù), Pietro Allori (grazie alla Preside Franca Fara) e Nivola (grazie alla prof. Marinella Mameli) per aver voluto partecipare con tanto entusiasmo.
Grazie infine al Buccari-Marconi di Cagliari e in particolare il prof.Gian Paolo Casula per l’invito in ‪#‎FieraOFF‬.
Ringraziamenti vanno ancora agli insegnanti che hanno portato le classi in centro nei giorni della Fiera, quelli coinvolti che non ho nominato, ai dirigenti scolastici e coordinatori tutti. Lavorare con voi è stato bello, e sapete quanto vi siamo grati.
Ancora una volta, grazie a tutti!

 

Ringraziamenti Parte V

Oggi il nostro grazie va alle attività commerciali che delle piazze e delle vie interessate dalla Fiera che (con i librai che abbiamo già salutato in un post precedente) hanno con entusiasmo aderito all’iniziativa, contribuendo al suo successo.
A partire da Piazza Municipio, ricordiamo:
Ninetta e Silvana, le ragazze di Onda Service, disponibili e pazienti in ogni occasione, autrici degli ormai celebri magnetini della Fiera del Libro 2016
– l’ Electra Cafe’, di Andrea e Manuela che ha ospitato le Colazioni d’Autore, ci ha rifocillati in ogni occasione, nutriti e sostenuti, ha creato il dolce ufficiale della Prima Fiera del Libro di Iglesias (grazie Alessandro), ed è stato sede dell’Ufficio stampa e Multimedia tenuto dai ragazzi della 4SC dell’Ipia.
– il Breakfast Pub con Antonello, Luigi, Maria e Renata che oltre ai pranzi, alle cene e agli aperitivi e ai consigli preziosi nella fase organizzativa, è stato fornitore di supporto tecnico e logistico per i giorni della Fiera, con Tavoli, Gazebo e spazio per il ricovero dei materiali e dei libri
– la Pasticceria Melis, la boutique Camomilla di via Sarcidano, il Centro Moda Perez e l’Iris Cafè di piazza La Marmora per l’adesione spontanea, l’incoraggiamento e la simpatia.
– La Birroteca Fermentazioni Spontanee per aver accettato la sfida di partecipare, unica postazione di somministrazione stabile, molto apprezzata dal pubblico.

Ringraziamento a parte va infine ai B&B LA BABBAJOLA, Il mosaico, e Le case di Nonna, che hanno accolto i protagonisti della Fiera, offrendo loro un assaggio della generosa ospitalità iglesiente.
Grazie a tutti!!!

Ringraziamenti – Parte VI

Numerose Associazioni hanno scelto di prendere parte alla prima Fiera del Libro di Iglesias, e a loro va il nostro ringraziamento di oggi. L’ordine questa volta è alfabetico 😉
– @ARCI Iglesias nella persona di Pietro Tocco, che con la sua pluridecennale esperienza ci ha guidato nella gestione degli eventi legati al cinema, e nella persona del presidente Marino Martino Canzoneri, ospite e presentatore nella serata dedicata a “L’Arbitro” di Paolo Zucca, per aver voluto essere con noi.
Centro Città Iglesias, in particolare nelle persone di Giuseppe Pilloni e Barbara Marras, che hanno deciso di rendere omaggio alla Fiera del Libro anticipando l’installazione degli ormai celebri ombrellini di Via Nuova, regalando alla città una sorpresa emozionante!
– Il Consorzio Turistico per l’Iglesiente con Atty Casti, partecipe del progetto della Fiera fin dalle prime fasi organizzative, che ci ha offerto aiuto tecnico, supporto (anche materiale), idee e spunti, e consigli preziosi.
– La F.I.D.A.P.A. con la presidente Rosa Desogus, e il prezioso apporto di Antonella Pusceddu
– L’Associazione Remo Branca, in particolare nelle persone del presidente Piergiorgio Barranca, della vice presidente Paola Pruna, e di Francesco De Martino, ospiti della Fiera con le loro opere e con i laboratori di Xilografia
– L’Associazione Trevessu, con Francesco Baschieri che oltre al sostegno e all’aiuto fin dalle fasi organizzative, è stata ideatrice e organizzatrice dell’evento 1010ways to buy without money del 23 aprile, che ha riscosso un successo di pubblico TOTALE (grazie Viola e Claudia!!!)
A tutti voi ancora mille grazie!!!!

Ringraziamenti – Parte VII
Grazie a quella che è stato l’ospite a sorpresa della Fiera del Libro di Iglesias. La mostra dedicata alla vita e alle opere di Grazia Serra Sanna, allestita in via Sarcidano grazie all’entusiasmo e alla passione di Laura Aru, e alla preziosa collaborazione di Maria Serra e di altre amiche.
Nei giorni della Fiera del Libro lo studio di Grazia Serra Sanna (1915-2000), autrice iglesiente di opere quali “I sudditi del Dio Rosso” e “Il regno dei Pintadu” e di molti altri racconti e poesie, ancora inediti, ha ripreso vita, ed è stato aperto a un pubblico folto e curioso.
Un momento di autentica riscoperta di un orgoglio cittadino ingiustamente dimenticato. Speriamo il primo passo in vista della riedizione delle sue opere, che raccontano una Iglesias perduta, che merita di essere lasciata in eredità alle generazioni che verranno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...