In mostra a #Uri i bronzetti comprati all’asta dai cittadini

Fonte: La Nuova Sardegna, 11 settembre 2015

Il 19 settembre per la “Festa della civiltà nuragica” esposizione dei reperti recuperati con una raccolta di fondi sui social network

URI. «Bentornati a casa!» è stato lo slogan che ha concluso una piccola ma epocale azione di volontariato e coscienza civica, l’acquisto da parte di semplici cittadini di quattro bronzetti nuragici messi all’asta lo scorso giugno a Londra.

I bronzetti – che sono stati presentati ieri, giovedì 10, per la prima volta a Cagliari – saranno il 19 settembre a Uri per la “Festa della civiltà nuragica”.
«In quell’occasione speriamo di poter esporre anche delle riproduzioni tridimensionali che stiamo realizzando grazie al contributo di Sardegna Ricerca. Oggetti che potranno essere visti e maneggiati dai bambini e da tutti i curiosi, perché è attraverso la conoscenza che si crea la tutela e la consapevolezza che il patrimonio appartiene ai cittadini» dice Nicola Manca, presidente della fondazione Nurnet che con il gruppo Archeologia della Sardegna è stata in prima linea nel recupero dei reperti nuragici.
Due gruppi di volontariato con un grandissimo seguito sui social che descrivono i sardi interessati alla loro storia antichissima come non mai.

bronz2

bronz1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...